Belgio condanna a 20 anni diplomatico Iran

Per tentato attacco ad oppositori Teheran in Francia

    Un diplomatico iraniano è stato condannato in Belgio a vent'anni di prigione per un attentato programmato in Francia contro oppositori del regime di Teheran. Avendo ritirato il suo appello, la condanna che era stata decisa a febbraio diventa ora definitiva, ha annunciato il procuratore federale belga.
    Assadollah Assadi, 49 anni, di stanza presso l'ambasciata iraniana a Vienna all'epoca dei fatti, era considerato dalla giustizia belga il coordinatore dell'attentato sventato in extremis il 30 giugno 2018 grazie all'azione concertata di diversi servizi di intelligence europei. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie