Usa: Fbi ferisce uomo armato davanti a sede Cia

Ricoverato in ospedale, si ignorano le sue condizioni

    Un uomo armato e' stato colpito e ferito con un'arma da fuoco dopo essere stato affrontato da almeno un agente dell'Fbi all'esterno del quartier generale della Cia, in Virginia, alle porte di Washington.
    L'episodio risale a ieri sera, scrivono i media Usa. Il sospetto "era uscito da un'auto con un'arma ed e' stato affrontato dalle forze dell'ordine", riferisce l'Fbi, che ora sta esaminando la vicenda.
    L'uomo e' ricoverato in ospedale e le sue condizioni non sono note. Secondo alcuni media la sparatoria e' seguita ad una lunga situazione di stallo con le autorita'. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie