Fao, Italia ha votato candidata francese

Palazzo Chigi, 'era stato anticipato da Conte a Macron'

 L'Italia ha votato la candidata francese Catherine Geslain-Lanéelle per l'incarico di direttore generale della Fao. Lo rendono noto fonti di Palazzo Chigi, sottolineando che il voto di Roma era stato anticipato a Francia e Cina attraverso vie diplomatiche e successivamente confermato dal premier Giuseppe Conte al presidente francese Emmanuel Macron.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA