Madagascar: rischio marea nera da cargo

10 mila metri cubi di idrocarburi minacciano laguna paradiso

Lotta contro il tempo per evitare che 10 mila metri cubi di idrocarburi finiscano in mare minacciando una laguna corallina paradisiaca, meta turistica, a nord della baia di Diego Suarez, in Madagascar. Una maxi operazione è in corso, riferisce l'Agenzia marittima nazionale, per scongiurare la marea nera dopo l'arenamento di un cargo battente bandiera delle Bahamas. L'armatore ha inviato sul posto un aereo speciale mentre dal Sudafrica sono arrivate squadre ed equipaggiamenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie