Economia

Fondi immobiliari italiani, oltre 100 miliardi di patrimonio

Scenari Immobiliari, a livello mondiale 3.250 miliardi (+2,2%)

(ANSA) - MILANO, 16 GIU - La pandemia ha solo rallentato l'andamento del risparmio gestito in immobili attraverso fondi immobiliari e i Reits, le società di investimento immobiliare quotate. A livello globale il patrimonio immobiliare di fondi e Reits ha raggiunto 3.250 miliardi di euro a fine 2020 (+2,2%) e le prospettive per il 2021 sono di una forte crescita spinta dai grandi investimenti pubblici e dagli stimoli economici.
    Secondo il 38esimo Rapporto di Scenari Immobiliari in collaborazione con lo Studio Casade in Italia il patrimonio immobiliare detenuto direttamente dai 535 fondi attivi ha superato i 100 miliardi di euro (+9,5%) con previsioni per il 2021 di un ulteriore incremento di circa 5 per cento. Si tratta di un patrimonio immobiliare che al 31 dicembre 2020 è costituito da circa diecimila immobili con una superficie complessiva di 38,7 milioni di mq.
    In Europa sono operativi circa 1.800 fondi immobiliari con un patrimonio netto di circa 760 miliardi (+3,8%) e una stima oltre la soglia di 800 miliardi quest'anno. A dominare la classifica dei Paesi europei è la Germania, seguita dalla Francia. L'Italia ha conquistato la terza posizione, superando la Gran Bretagna.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia




    Modifica consenso Cookie