Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Borsa: Europa negativa con timori recessione, Milano -0,1%

Borsa: Europa negativa con timori recessione, Milano -0,1%

In calo le utility e le tlc. L'euro si rafforza sul dollaro

(ANSA) - MILANO, 08 DIC - La Borse europee proseguono negative dopo l'avvio in rialzo di Wall Street. Sui mercati permangono i timori di una recessione dopo i dati Ocse. Clima negativo anche in vista delle decisioni delle banche centrali sulla politica monetaria. Sul fronte valutario l'euro si rafforza sul dollaro a 1,0530 mentre sono in rialzo i rendimenti dei titoli di Stato.
    L'indice d'area stoxx 600 cede lo 0,3%. In negativo Milano (-0,1%), Parigi e Francoforte (-0,2%), Madrid (-0,4%), piatta Londra (+0,02%). I listini sono appesantiti dal calo delle utility (-0,7%), con il prezzo del gas che scende a 147 euro al megawattora (-1,5%). Vendite anche sulle tlc (-0,7%) e sui tecnologici (-0,5%) mentre sono piatte le banche (+0,05%).
    Andamento positivo per l'energia (+1%), con il balzo del petrolio. Il Wti sale del 2,2% a 73,66 dollari al barile mentre il brent aumenta dell'1% a 77,99 dollari.
    A Piazza Affari resta pesante Mps (-3,2%). Male anche Poste e Stellantis (-1,8%), Pirelli (-1,5%) e Italgas (-1,1%). Tonica la Juve (+3,1%), dopo i tonfi delle ultime sedute con l'inchiesta sui conti e le dimissioni del cda. In luce Saipem (+2,2%), Tenaris (+1,7%), Eni (+1,6%) e Mediolanum (+1,2%). Lo spread tra Btp e Bund sale a 187 punti, con il rendimento del decennale italiano al 3,69%. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie