Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Borsa: l'Europa migliora con i future e i dati Usa, Milano +0,6%

Borsa: l'Europa migliora con i future e i dati Usa, Milano +0,6%

Spread scende sotto i 130 punti, atteso rating Fitch su Italia

(ANSA) - MILANO, 03 DIC - Migliorano seppur di poco i principali listini europei con i futures Usa dopo i primi dati macroeconomici, che evidenziano un calo inferiore alle stime del calo del tasso di disoccupazione al 4,5%. Attesi dopo l'avvio di Wall Street gli indici Pmi e gli ordini di fabbrica e di beni durevoli. Si assesta sotto quota 130 punti lo spread tra Btp e Bund tedeschi (129,8 con rendimento in calo di 2,7 punti allo 0,924%), nel giorno in cui Fitch si pronuncia sul rating dell'Italia. Milano guadagna lo 0,6%, seguita da Francoforte, Londra e Parigi, in rialzo tutte dello 0,5%, mentre resta indietro Madrid (+0,25%).
    Corre il greggio (Wti +3,11% a 68,59 dollari al barile), mentre frena il gas (-2,25% a 92,7 euro al Mwh). Contrastati i metalli, con l'alluminio (-2,42% a 2.600 dollari la tonnellata) in calo a differenza del ferro (+2,23% a 620 dollari la tonnellata) e dell'acciaio (+1,5% a 4.394 dollari la tonnellata). Uno scenario che favorisce i petroliferi Bp (+2,18%), Eni (+1,41%) e Shell (+1,35%). In luce i produttori di semiconduttori Asml (+1,26%) ed Infineon (+1,25%), cauta invece Stm (+0,16%). In rosso i bancari Sabadell (-4,08%), Caixa (-1,42%) e Santander (-0,8%), mentre in Piazza Affari, dove Generali guadagna l'1,47%, si muovono in controtendenza Unicredit (+0,84%), Intesa (+0,56%) a differenza di Banco Bpm (-0,39%), Bper (-0,64%) ed Mps (-0,42%). Poco mossi gli automobilistici Stellantis (-0,25%), , Volkswagen (-0,28%) e Renault (-0,33%), a differenza di Ferrari (+0,65%). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie