Economia

Borsa: Milano sale (+0,9%) con Europa, banche recuperano

Bene anche Saipem, Tenaris e Atlantia, debole Diasorin

(ANSA) - MILANO, 21 SET - Borse europee e Piazza Affari con loro meno spaventate dal rischio default del gigante dell'immobiliare cinese Evergrande: dopo lo scivolone della vigilia, Parigi sale di circa l'1%, Londra, Francoforte, Amsterdam, Madrid e Milano (Ftse Mib +0,9%) si muovono tutte sulla stessa linea su una crescita di poco inferiore al punto percentuale.
    I mercati sembrano già guardare alla riunione sulla politica monetaria della Fed che inizia oggi e si conclude domani. A Milano, in particolare, provano a recuperare le banche tutte penalizzate ieri: Mediolanum sale dell'1,7%, Bper dell'1,1% e Unicredit di un punto percentuale dopo una partenza migliore.
    Amplifon (+2,2%) è il migliore tra i titoli a elevata capitalizzazione con un rialzo di oltre il 2%, ma viaggiano bene anche Saipem, Tenaris e Atlantia che salgono attorno al punto e mezzo percentuale.
    Calme Mps e Carige, debole Diasorin che scivola dell'1,2%.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie