Mediobanca, Del Vecchio sale al 15,4% del capitale

Consolida posizione primo azionista

La Delfin di Leonardo Del Vecchio è salita al 15,4% del capitale di Mediobanca. Lo si legge negli aggiornamenti delle partecipazioni rilevanti della Consob. E' stato dunque il fondatore di Luxottica, come si attendeva il mercato, ad aver rilevato il pacchetto del 2% di Piazzetta Cuccia messo ieri in vendita da Fininvest con l'intermediazione di Unicredit. Del Vecchio, che consolida la sua posizione di primo azionista della banca d'affari, dispone di un'autorizzazione della Bce a salire fino al 20% del capitale di Mediobanca. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie