Borsa: Milano peggiora e cede l'1%, pesano le utility

Pesante Amplifon dopo i conti, spread Btp-Bund a 104 punti

(ANSA) - MILANO, 03 MAR - La Borsa di Milano (-1%) peggiora ancora appesantita dalle utility dopo i dati macro sull'andamento dei servizi. A Piazza Affari pesante anche Amplifon (-10%), dopo i conti del 2020. Lo spread tra Btp e Bund sale a 104 punti base, con il rendimento del decennale italiano allo 0,75%.
    In netto calo Nexi (-3,2%), Enel (-3,4%), Snam e A2a (-3%) e Inwit ( -3,1%). Seduta in positivo per le banche con Unicredit (+1%), Intesa (+1,4%), Banco Bpm (+1,1%), piatta Mps (+0,01%).
    In controtendenza Bper (-1%). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie