Fincantieri:pesa Covid,perde 245mln,previsto utile in 2021

Approvati bilancio, acquisiti 4,5mld di ordini

(ANSA) - TRIESTE, 25 FEB - Pesa la pandemia sui conti Fincantieri, con il bilancio 2020 che chiude con una perdita di 245 milioni di euro (148 nel 2019), al netto di oneri connessi al COVID-19 (euro 196 milioni) e oneri su contenziosi per amianto (euro 52 milioni). Ma, sulla scorta dell'ultimo trimestre dello scorso anno che ha segnato un recupero produttivo, le previsioni sono di un ritorno all'utile nel 2021.
    Il Cda ha approvato il bilancio che parla di carico di lavoro confermato, di ripresa produttiva con 19 unità consegnate e ordini acquisiti per 4,5 miliardi per 18 nuove navi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie