Borsa: Europa cauta con sguardo a vaccini, Milano +0,3%

Energia e finanziari in luce, spread Btp-Bund a 99,7 punti

(ANSA) - MILANO, 25 FEB - Borse europee confermano l'avvio positivo sebbene siano molto caute. Restano sotto la lente le aspettative sulla diffusione capillare di vaccini per il Covid a cui si aggiunge la prospettiva di un prolungato allentamento monetario della Fed.
    L'indice d'area, lo Stoxx 600, guadagna un quarto di punto con energia con il petrolio sui massimi da un anno (Wti a quasi 64 dollari al barile e il Brent a 67,6 dollari al barile) e finanziari in evidenza.
    Tra le singole Piazze restano in rialzo Parigi (+0,39%), Londra (+0,43%). Milano rallenta a +0,28% mentre lo spread tra Btp e Bund dopo una breve incursione sopra 100 punti base si riporta a 99,7 punti. Resta l'evidenza di Tenaris (+12%) con il trimestre sopra le attese. Maglia nera Saipem (-8,6%). Sotto la parità Francoforte (-0,02%) nonostante il miglioramento del clima di fiducia tra i consumatori tedeschi. Sul Dax perde Bayer (-2%) dopo il rosso di 10,5 miliardi su svalutazioni nell'anno del Covid. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie