Borsa: Milano recupera e gira a +0,2%, in luce Stellantis

Sotto lente crisi di Governo, spread stabile a 117 punti

(ANSA) - MILANO, 18 GEN - Piazza Affari, dopo aver navigato per buona parte della mattinata sotto la parità, prende coraggio con il Ftse Mib che guadagna lo 0,2% a 22.425 punti. Sotto la lente la crisi di governo con il premier, Giuseppe Conte che riferisce alla Camera mentre domani è atteso al Senato. Lo spread resta stabile a 117 punti base.
    Si confermano gli acquisti su Stellantis (+7,2% a 13,46 euro) che ha raggiunto un massimo di 13,54 euro. Sale poi Exor (+2,21%) e nel settore anche Pirelli (+1,64%). Vendite su Enel (-3,12%) e Snam ((-2,30%) che staccano l'acconto sul dividendo.
    Negative poi Tim (-1,53%), Atlantia (-1,14%). Tra i bancari rialzi per Bper (+1,06%) e Mps (+0,56%) chiamata al confronto con Bce e Ue sul piano strategico. Cedente Unicredit (-0,29%) in attesa di risolvere il nodo sul futuro Ceo. Fuori dal paniere principale Cattolica perde lo 0,95% dopo il board che che ha esaminato il rilievi Ivass. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie