Borsa: Shanghai chiude a -1,47%, Shenzhen a -2,29%

Incertezze legate alle elezioni presidenziali Usa

(ANSA) - PECHINO, 30 OTT - Le Borse cinesi accusano una forte correzione sulle incertezze legate alle elezioni presidenziali Usa e al rialzo dei casi di coronavirus in Europa e Stati Uniti, nonostante la definizione del piano quinquennale (2021-25) di sviluppo economico e sociale e gli obiettivi guida al 2035 da parte del plenum del Comitato centrale del Partito comunista: l'indice Composite di Shanghai cede l'1,47%, a 3.224,53 punti, mentre quello di Shenzhen perde il 2,29%, a quota 2.198,07.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie