Borsa: Europa resta forte dopo Wall street, Milano +0,8%

Con allentamento tensione su bond italiani migliorano le banche

(ANSA) - MILANO, 13 LUG - Mercati azionari del Vecchio continente tutti ampiamente positivi dopo l'avvio di Wall street: Parigi sale dell'1,2%, con Londra e Francoforte che oscillano attorno alla crescita di un punto percentuale.
    Sempre un po' più cauta Piazza Affari (Ftse Mib +0,8%), sempre penalizzata da Atlantia che cede il 13% a 11,6 euro, conferma la corrente di acquisti Tim (+5% sulle ipotesi di accelerazione politica per la rete unica) e migliora ancora Leonardo, in aumento di oltre quattro punti percentuali.
    Con l'allentamento della tensione sui titoli di Stato italiani, timidi acquisti anche tra le banche (Unicredit +1,7%, Ubi +1%), mentre scendono di qualche frazione Campari e Diasorin. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie