Oro: resta sopra i 1.770 dollari l'oncia

In 3 mesi le quotazioni sono salite del 12%

(ANSA) - MILANO, 30 GIU - Restano robuste le quotazioni dell'oro sui mercati asiatici dove il lingotto con consegna immediata passa di mano a 1.771 dollari l'oncia con un leggerissimo calo (0,06%) rispetto alle quotazioni della vigilia. Spinto dai timori per le conseguenze della pandemia, il prezzo dell'oro negli ultimi 3 mesi è salito del 12%. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia



    Vai al sito: Who's Who

    Modifica consenso Cookie