Tridico, pagheremo cig entro fine aprile

Arrivate 5 mln domande per misure Covid, 9,5 mln beneficiari

Fino ad oggi l'Inps "ha raccolto oltre 5 milioni di domande per circa 9,5 milioni di beneficiari": così il presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, in audizione presso la commissione Lavoro della Camera sui problemi di funzionamento del sito dell'Istituto in particolare il primo aprile, parlando delle richieste per le prestazioni legate all'emergenza coronavirus arrivate all'Inps.
    Dalla cig ordinaria, straordinaria e in deroga, al bonus baby sitting, dai congedi Covid e permessi 104 all'indennità da 600 euro, "parliamo di provvedimenti che l'Inps di solito gestisce in 5-7 anni, che noi abbiamo messo in piedi in due settimane", ha sottolineato. Tridico ha anche assicurato l'impegno dell'Istituto a rispettare la data della fine di aprile per pagare anche la cassa integrazione. Per i bonus autonomi si è invece partiti con i pagamenti dal 15 aprile, ha ricordato.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie