Borse europee sempre bene, Londra +3,7%

Acquisti su titoli finanziari e immobiliari, piatti farmaceutici

(ANSA) - MILANO, 7 APR - Listini azionari del Vecchio continente sempre molto forti a metà giornata: in attesa degli esiti dell'Eurogruppo, Milano resta la Borsa più convinta al rialzo e si muove sopra una crescita di quattro punti (Ftse Mib +4,2%), con Francoforte in aumento del 4%, Londra (che oggi non sembra risentire troppo delle notizie sullo stato di salute del premier Johnson) e Madrid in rialzo del 3,7% e Parigi del 3,4%.
    In Europa acquisti soprattutto sul settore finanziario, dell'immobiliare e dei prodotti industriali di consumo, con indici di comparto che segnano tutti aumenti superiori ai quattro punti percentuali. Piatto invece l'indice di settore dei gruppi farmaceutici, che 'respirano' dopo le corse recenti. In Piazza Affari sempre molto bene tra gli altri Fca ed Exor che salgono oltre l'8%, con Mediobanca (+7%) che è il titolo migliore tra quelli finanziari, seguito da Unicredit (+6%) e Intesa (+4,5%). Positiva Eni (+2,4%), piatti Tim, Recordati e Campari.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie