Dante 2021: Del Fante,con Poste eventi in 70 piccoli comuni

Per ricordare la rilevanza più che mai attuale del poeta

(ANSA) - ROMA, 10 GEN - Le celebrazioni per i 700 anni dalla scomparsa di Dante, nel 2021, "sono per noi un'occasione di toccare un tema culturale importantissimo e di dare un segnale di presenza, al fianco del ministero per i Beni culturali, ai piccoli Comuni". Lo afferma l'amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante, alla conferenza di presentazione delle iniziative per il centenario con il ministro della Cultura e del Turismo Dario Franceschini.
    Poste italiane ha selezionato 70 Piccoli Comuni, collegati alle vicende artistiche e alla vita dell'Alighieri, che sosterrà nel realizzare iniziative dedicate al Poeta. "Dante Alighieri - ha detto Del Fante - è probabilmente la figura culturale più importante per la storia del nostro Paese ed esprime ancor oggi, e probabilmente lo farà in futuro per l'intera Europa, un baluardo culturale che non ha pari". "Dunque non potevamo non cogliere l'occasione, - ha aggiunto - sollecitata dal Ministro Franceschini, di collaborare alle iniziative che il nostro Paese metterà in campo per ricordare la memoria e la rilevanza, oggi ancor più che mai attuale, di Dante".
    La partecipazione di Poste Italiane alle iniziative per l'anniversario della scomparsa dell'Alighieri è parte del programma presentato in occasione del secondo incontro con i Sindaci d'Italia, nell'ottobre scorso.
"Ai piccoli comuni dedichiamo da sempre un'attenzione del tutto particolare e cerchiamo di sostenerli con iniziative di vario genere. Collaborare e lavorare con le istituzioni, sia centrali che locali, è davvero il cuore della nostra missione". Lo afferma la presidente di Poste Italiane, Bianca Maria Farina, alla conferenza di presentazione delle iniziative in occasione delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, nel 2021, al ministero per i Beni e le attività culturali. "In questo caso - aggiunge Farina - si tratta di un'iniziativa che vuole valorizzare, una volta di più, uno degli uomini che da settecento anni danno lustro internazionale al nostro Paese, superando barriere culturali e geografiche, all'insegna di un'attualità che non conosce tempo". 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie