Borsa:Milano riduce rialzo,giù le banche

Mediaset poco mossa dopo sprint iniziale,stabile spread btp-bund

(ANSA) - MILANO, 20 SET - La Borsa di Milano (+0,1%) riduce il rialzo rispetto all'avvio, in controtendenza rispetto agli altri listini europei. Piazza Affari è appesantita dal calo del comparto bancario. Sul fronte dei cambi l'euro è in leggero aumento sul dollaro a 1,1057 a Londra. Stabile lo spread tra Btp e Bund a 139 punti base.
    Tra le banche in rosso Bper (-0,9%), Banco Bpm (-0,4%) e Unicredit (-0,3%). Marcia stabilmente in terreno positivo Mediobanca (+1%), dopo l'arrivo di Delfin come nuovo socio forte dell'istituto di piazzetta Cuccia. In positivo anche Intesa (+0,2%).
    Dopo uno sprint iniziale è poco mossa Mediaset (+0,1%), con l'accordo con Penisula per rilevare fino a 470 milioni di azioni Mfe, in linea con Vivendi (+0,1%) a Parigi. Si mettono in mostra i titoli legati al petrolio con il lieve rialzo del prezzo del greggio. In positivo Eni (+0,6%) e Saipem (+0,1%) mentre è in controtendenza Tenaris (-0,4%).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who