Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Un film al giorno
  4. Doctor Strange punta al box office

Doctor Strange punta al box office

Tanti titoli da esordio regia Gerini a Settembre di Steigerwalt

Questa settimana sono già in sala molti titoli d'interesse: da AMMA'S WAY di Anna Agnelli, documentario sull'unica Mahatma donna nella storia dell'India a UNA SQUADRA di Domenico Procacci che rievoca con brio e acume storico la leggendaria vittoria della nazionale italiana di tennis alla Coppa Davis nel 1976 in una Santiago del Chile insanguinata dalla dittatura di Pinochet. Una pagina di storia che diventa leggenda nel ricordo di Adriano Panatta, Paolo Bertolucci, Corrado Barazzutti, Tonino Zugarelli e del loro capitano Nicola Pietrangeli.
    Da domani in sala: - DOCTOR STRANGE NEL MUTIVERSO DELLA FOLLIA di Sam Raimi con Benedict Cumberbatch, Elizabeth Olsen, Benedict Wong, Michael Stuhlbarg, Rachel McAdams, Chiwetel Ejiofor, Xochitl Gomez, Patrick Stewart, Bruce Campbell, Julian Hilliard. Se un veterano del fantasy come Sam Raimi riporta sullo schermo il personaggio Marvel creato da Stan Lee e lo sprofonda in una colorata versione del "metaverso" di cui oggi tanto si parla, non si tratta solo di un gioco per le grandi platee degli adolescenti.
    Il regista non contravviene a nessuno dei precetti spettacolari dettati dalla produzione con Strange, il suo fido Wong e la bella Wanda alle prese con un misterioso nemico che si cela dietro le sfuggenti personalità di un'altra dimensione; aggiunge però un tocco originale che fa riflettere sui pericoli e le suggestioni della realtà parallela che oggi tanto ci attira.
    - GLI STATI UNITI CONTRO BILLIE HOLIDAY di Lee Daniels con Andra Day, Trevante Rhodes, Natasha Lyonne, Garrett Hedlund, Miss Lawrence, Rob Morgan, Da'Vine Joy Randolph, Evan Ross, Tyler James Williams, Tone Bell. Nel 1939 la cantante allora più popolare d'America incise una "hit" che esaltava l'identità afroamericana condannando il linciaggio razziale degli Stati Uniti. Da allora FBI e Squadra narcotici ingaggiarono una guerra segreta contro la cantante che era ritenuta una potenziale sovversiva. Il film, autentico "biopic" di gran classe, segue la carriera di Billie ma rivela anche le sue fragilità personali, la tossicodipendenza, il suo contrastato legame con il Federale Jimmy che aveva l'incarico di controllarla. Stupefacente interpretazione di Andra Day.
    - TAPIRULAN di e con Claudia Gerini e con Claudia Vismara, Stefano Pesce, Maurizio Lombardi, Corrado Fortuna, Daniela Virgilio, Lia Grieco, Fabio Morici, Marcello Mazzarella, Niccolò Ferrero, Antonio Ferrante, Ilaria Geshko. Ritratto di una donna insoddisfatta che da anni annega ricordi che non vorrebbe rivisitare in una routine fatta di telelavoro e allenamento fisico sul tapis roulant. L'arrivo della sorella minore sconvolgerà la sua piatta esistenza costringendola e guardare dentro se stessa e a rivolgersi al passato per affrontare il futuro. Gerini esordisce con coraggio nella regia.
    - VECCHIE CANAGLIE di Chiara Sani con Lino Banfi, Greg, Andy Luotto, Andrea Roncato, Pippo Santonastaso, Gino Cogliandro, Federica Cifola, Gianni Fantoni, Chiara Sani, Noemi Gherrero, Albertina Malferrari, Luciano Manzalini, Andrea Santonastasio, Valentina Paoletti, Adel Ahmed, Massimo Fradelloni, Lorenzo Gioielli. Sei anziani ospiti di una casa di riposo scoprono un bel giorno che la proprietaria della ridente Villa Matura ha messo in vendita, senza preavviso, il loro sereno buen retiro.
    Incapaci di credere che, al crepuscolo della vita, dovranno separarsi, gli arzilli anziani decidono di cambiare il corso del destino e progettano un piano ai confini della legalità. Nel metterlo in atto scopriranno di avere ancora molte carte da giocare con la vita.
    - L'AUDIZIONE di Ina Weisse con Nina Hoss, Simon Abkarian, Jens Albinus. Ascesa (con rischio di caduta) per il virtuoso violinista Alexanderf che la giovane insegnante di conservatorio Anna Brosky sceglie di preparare per l'esame di ammissione contro il parere di tutta la commissione giudicante. Il legame tra maestra e allievo mette a repentaglio la vita familiare della donna finché, il giorno dell'esame… Un film per palati raffinati ma di rara bellezza.
    - NOI DUE di Nir Bergman con Shai Avivi, Noam Imber, Smadi Wolfman, Efrat Ben-Zur, Amir Feldman, Sharon Zelikovsky, Natalia Faust, Uri Klauzner, Avraham Shalom Levi. Una storia di amicizia controversa tra padre e figlio quella del disegnatore di successo Aharon e di suo figlio Ur affetto da autismo. Fino al giorno in cui in famiglia si decide di portare il ragazzo in un centro specializzato, la vita di padre e figlio è stata un rapporto esclusivo e privilegiato. Ma al momento di separarsi, Aharon compie una scelta sovversiva: fugge col figlio in direzione Stati Uniti. Nel viaggio capiremo che non è tanto il ragazzo a non voler rinunciare alla "confort zone" della famiglia, quanto l'adulto che non sa abbandonare a se stesso un giovane che ha bisogno solo di crescere.
    - SETTEMBRE di Giulia Steigerwalt con Fabrizio Bentivoglio, Barbara Ronchi, Thony, Andrea Sartoretti, Tesa Litvan, Enrico Borello, Margherita Rebeggiani, Luca Nozzoli, Arianna Ascoli.
    Tre solitudini si incontrano e si confrontano, per il tramite di amici e conoscenze comune, un giorno di settembre, al ritorno dalle vacanze. Questa è la storia di Maria che vorrebbe fare l'amore col ragazzo che le piace da sempre ma è paralizzata dalla paura; di Francesca che scopre nella sua amica Debora un'alternativa alla sua vita ormai banale; dell'apatico Guglielmo che, da quando la moglie lo ha lasciato, trova interesse solo in una giovane prostituta capace di sognare nonostante tutto. Tre solitudini che scoprono come la vita possa prendere una piega inaspettata e vitale.
    Escono anche LA GRANDE GUERRA DEL SALENTO di Marco Pollini con Marco Leonardi sulla morte di un giovane tifoso vittima degli scontri tra i tifosi di due squadre di calcio della provincia salentina negli anni '40 e il raffinato cartoon con musiche di Sostakovic IL NASO O LA COSPIRAZIONE DEGLI ANTICONFORMISTI diretto da Andrey Khrzhanovsky e direttamente ispirato al capolavoro di Gogol (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie