Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Tv
  4. "Back to school", Savino fa l'esame di 5a elementare a 25 big

"Back to school", Savino fa l'esame di 5a elementare a 25 big

Dal 4 gennaio su Italia 1 in prima serata

La prima buona notizia è che Nicola Savino sta bene è guarito dal covid: "Non ho mai avuto sintomi, mi sono negativizzato velocemente, noi poi con la tv siamo sempre sotto controllo andando in studio". La seconda è che sbarca con un nuovo programma dal 4 gennaio in prima serata su Italia 1: Back to school, il 'ritorno a scuola' per l'esame di quinta elementare di 25 personaggi noti. Sul ritorno a le Iene chiarisce "non abbiamo risposte definitive. Si sta valutando, possiamo dire che la situazione è in fase di cantiere, intanto non è terminato Il giovane Old su Raiplay".
In una conversazione telefonica con l'ANSA il conduttore dice di essersi "divertito durante le registrazioni di Back to school: siamo a modo nostro un programmo divulgativo. Portiamo un po' di cultura in tv. Comunque a tutti i partecipanti, non chiamiamoli vip vi prego, va il mio rispetto, perché sono stati davvero coraggiosi. Tutti - fa notare siamo convinti alla nostra età di aver dato, di aver appreso molto. Ma la memoria fa brutti scherzi, forse solo chi ha bambini piccoli che vanno alle elementari può capire". Sapremmo rispondere oggi "alla nostra età alle semplici domande di analisi logica, geografia o di aritmetica, e poi i dettati... le doppie, gli apostrofi, rivolte ogni giorno ai bambini di una classe elementare?".
A toglierci il dubbio saranno i 25 concorrenti, esponenti del mondo dello sport, della musica, dello spettacolo, attrici, ma anche influencer, cantati, di un'autentica classe che sarà costretta da Savino a tornare sui banchi di scuola per affrontare un vero esame di quinta elementare. I Ripetenti sono 25 personaggi che si mettono in gioco: Evaristo Beccalossi, Andrea Lo Cicero, Ignazio Moser, Nicola Ventola, Gianluca Zambrotta, Totò Schillaci. Eleonora Giorgi. Clementino, Random.
Vladimir Luxuria, Denis Dosio, Andrea Zelletta. Paola Caruso, Lory Del Santo, Antonella Elia, Jonathan Kashanian, Martina Hamby, Roberta Lanfranchi, Benedetta Mazza, Enzo Miccio, Eleonora Pedron, Giulia Salemi, Maria Teresa Ruta, Scintilla, Flavia Vento. I Maestrini sono 12 bambini dai 7 agli 11 anni che cercheranno di guidare nello studio e nell'apprendimento i 25 Ripetenti "hanno preparato dato dei compiti da fare ai nostri amici che poi dovranno sostenere l'esame dovranno ridare l'esame di quinta elementare in un'aula magna ricostruita negli studi di Cologno Monzese (MI)". Poi a questo punto arrivano i dolori spiega lo speaker radiofonico con la Commissione composta da cinque autentici maestri elementari che alla fine di ogni puntata sottoporranno I Ripetenti, 6 a serata, all'esame finale.
Ma siete severi. "Diciamo con quelli bravi siamo stati un pò sadici quando abbiamo capito che avevano studiato, ed erano più preparati, faccio un esempio Vladimir Luxuria preparatissima con Eleonora Giorgi, abbiamo infierito con la preistoria, la differenza tra un T-rex e Triceratopo". Ma alle elementari fanno queste domande? "Le fanno" risponde anche più complicate e che non ricordiamo siamo di altre generazioni. "A stupirmi anche Giulia Salemi, preparatissima, ma non solo. Poi ci sono quelli che sono caduti su regole che diamo per scontate, come apostrofi, la calligrafia. Ma anche io oggi mi rendo conto che non scrivendo più a mano tranne qualche appunto sparso, lo faccio a stampatello". I più simpatici? "Io tifavo per i calciatori ovviamente, Schilaci, Beccalossi, Ventola". A scuola ci sono anche i disturbatori: "il caso di Clementino, non riusciva a stare fermo, lo abbiamo fatto uscire dalla classe una volta, come quando si finiva dal preside: simpatico, divertente, grande artista. Ma a scuola, in questa, un pò il Lucignolo di Pinocchio". Un programma per tutta la famiglia, per giocare insieme dice Savino, mettersi alla prova, e divertirsi. "Devo dire comunque che non ho mai visto tanta tensione, erano intimoriti i nostri amici, non per finzione". Gli esaminandi potranno essere "promossi" o "rimandati" alla puntata successiva. Lei si sarebbe messo alla prova? "Sì sono competitivo per valutare la mia preparazione, l'ho fatto andando da Gerry Scotti, ecco da casa rispondevo a tutto, da lui sono caduto alla terza o quarta domanda". Materia preferita? "La geografia, una passione per le capitali". Si ricorda il suo esame alle elementari? "Mi ricordo di più quello della maturità". Nell'aula magna in cui avrà luogo l'esame saranno invitati anche parenti e amici dei Ripetenti: un pubblico pronto a esprimere le proprie reazioni davanti alle performance, sia successi sia figuracce, degli esaminandi.
Una produzione RTI basata sul format "Back to school" di RTI, realizzata con Blu Yazmine. La regia è di Cristiano D'Alisera.
(ANSA).

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai a RAI News

        Modifica consenso Cookie