Scuse voce I Simpsons per caricatura personaggio indiano

Hank Azaria è Apu Nahasapeemapetilon in sitcom animata

Hank Azaria fa ammenda sul personaggio a cui ha dato voce ne I Simpsons e chiede scusa a tutta la comunità indiana per aver alimentato quello che è il razzismo congenito nella società americana. Azaria è infatti il doppiatore di Apu Nahasapeemapetilon, un immigrato indiano nonché uno dei personaggi ricorrenti della sitcom animata fin dal 1990.
    In realtà Azaria già l'anno scorso annunciò che non avrebbe più interpretato il ruolo. Una decisione presa in seguito ad un cambiamento culturale nell'animazione e la presa di coscienza che i personaggi di colore non dovrebbero essere doppiati da attori bianchi.
    "Ho avuto un appuntamento con il destino per questa cosa per circa 31 anni - ha detto l'attore in un podcast -. Una parte di me sente che dovrebbe andare in giro a chiedere scusa ad ogni singolo indiano in questo paese". Azaria ha anche fatto appello a tutte le altre serie animate per fare dei cambiamenti quando si tratta di rappresentare le voci. "Se è un personaggio indiano, ispanico o black, per favore fate in modo che ci sia uno di loro ad essere la voce. E' più autentico". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie