Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Teatro
  4. Tra rock e visual effect, torna Queen at the Opera

Tra rock e visual effect, torna Queen at the Opera

Al via da Genova nuovo tour show con hit di Mercury e sua band

Dopo due anni di attesa, torna in scena Queen at the Opera, lo show rock sinfonico basato sulle musiche di Freddie Mercury e dei mitici Queen.
    Nato da un'idea di Simone Scorcelletti, prodotto da DuncanEventi, lo spettacolo aveva esordito con una tournée internazionale nel 2015, raccogliendo standing ovation e tutto esaurito, per fermarsi all'apice dEL suo successo. Ora si riparte, dal 17 gennaio al Politeama di Genova e il 22 all'Auditorium della Conciliazione di Roma, con un tour che toccherà le migliori arene italiane, con tappe anche a Napoli, Firenze, Torino, San Benedetto del Tronto (AP), Livorno, Assago (MI), Udine, Cremona fino al Teatro delle Muse di Ancona il 14 maggio.
    Tra luci, effetti visivi e orchestra dal vivo, asse portante restano classici senza tempo come We are the champions, Barcelona, Bohemian rhapsody, The show must go on, Radio ga ga, A kind of magic, Under pressure, Another one bites the dust, oggi arrangiate dal Maestro Piero Gallo con sempre nuove sfumature. Sul palco si alternano le voci di un ensemble di vocalist e tra i cantanti si susseguono vere star della musica teatrale come Luca Marconi, Valentina Ferrari, Alessandro Marchi, Luana Fraccalvieri e Giada Sabellico. Uno show in cui il pubblico è parte integrante di un'esperienza unica e durante il quale sarà impossibile non battere i piedi all'unisono al grido di We will rock you. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie