Teatro: solidarietà Scala e Massimo a Bellini di Catania

Comunicato di solidarietà a dipendenti per crisi ente lirico

(ANSA) - PALERMO, 25 OTT - Alla Scala di Milano, come al Teatro Massimo di Palermo, in contemporanea, prima dell'inizio dello spettacolo, i lavoratori hanno letto un comunicato di solidarietà per il Bellini di Catania, che versa da molto tempo in una grave crisi esprimendo "sbigottimento per la chiusura coatta del lirico catanese". I concerti di ottobre sono saltati e per la stagione 2020 è impossibile firmare contratti.
    Il Bellini ormai da mesi è in esercizio provvisorio e nemmeno il Commissario può provare ad allestire un programma per il nuovo anno. A Palermo si è sottolineata la situazione precaria del teatro che rischia di privare i catanesi della loro istituzione più amata. Fino ad oggi non è possibile presentare una Stagione e dunque niente abbonamenti. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie