Cultura

A Parigi piazza, statua e concerto in memoria Johnny Hallyday

A 4 anni dalla scomparsa, rievocato fra musica e Harley-Davidson

(ANSA) - PARIGI, 14 SET - Giornata di commemorazioni per Johnny Hallyday, il cantante e musicista francese idolo di intere generazioni, scomparso quasi 4 anni fa. Alla presenza della vedova, Laeticia, della sindaca di Parigi, Anne Hidalgo, e di altre personalità, amici e conoscenti, è stata inaugurata una statua alta 6 metri, opera dello scultore Bertrand Lavier, dal titolo 'Quelque chose de...', propri come uno dei brani più celebri di "Johnny".
    Sotto una pioggia battente, la scultura è stata scoperta sulla Esplanade Johnny Hallyday, la piazza che poco prima gli era stata dedicata dal Comune di Parigi davanti al palazzetto dello sport dell'AccorHotel Arena di Bercy, luogo di ben 101 concerti dell'artista, come ha ricordato la vedova Laeticia. La scultura rappresenta le due grande passioni di Johnny: un albero a forma di manico di chitarra, con in cima una Harley Davidson della sua collezione. Gli ultimi 5 musicisti che suonarono con Hallyday hanno dato un miniconcerto, poi sono stati raggiunti da un centinaio di motociclisti tutti in giubbotto di pelle nera, l'abbigliamento preferito di Johnny Hallyday.
    La giornata di omaggio alla memoria dell'artista si concluderà in serata con il concerto "Johnny Hallyday que je t'aime", proprio all'AccorHotel Arena dalle 21, trasmesso in diretta dalla tv pubblica France 2. Organizzato da Laeticia, vedrà in scena fra gli altri Florent Pagny, Patrick Bruel, Louis Bertignac e molti altri, tutti impegnati in "cover" del musicista scomparso. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie