Lorenzo Baglioni, con rock e pop spiego variante uk Covid

Videomusical su web sostenuto da università e istituzioni

(ANSA) - MILANO, 13 MAG - "Si può raccontare la matematica che sta dietro al funzionamento dei vaccini passando da Sarà perché ti amo al Pulcino Pio o, per la variante inglese, da Bohemian Rhapsody a The final countdown?": la domanda è retorica se a farla è Lorenzo Baglioni che, con le sue canzoni, è riuscito a spiegare il congiuntivo e le leggi di Keplero e che ora lancia la 'variante inglese' "This is the age of the virus" del suo video-musical "Il vaccino e l'immunità di gregge spiegati con un musical".
    Ispirato dalla lettura del libro 'La Pandemia dei Dati. Ecco il Vaccino' (Mondadori Università) di Armando Massarenti e Antonietta Mira, il cantautore e attore laureato in matematica oggi parla in musica di pandemia dei dati, di R con zero e R con t e di immunità di gregge, oltre a promuovere la campagna vaccinale. Il tutto in un'opera musicale supportata dall'Università dell'Insubria e dalla sua Riemann International School of Mathematics con l'Università di Pavia e l'Università di Padova e da un comitato scientifico, che ha affiancato Baglioni nel verificare tutte le informazioni.
    Nella versione italiana, il musical è stato lanciato lo scorso 21 febbraio sui canali social di Baglioni, totalizzando quasi 600mila visualizzazioni. Ora la variante inglese, che si ispira a tanti successi rock e pop internazionali, viene diffusa dai canali social dell'Università dell'Insubria e delle altre istituzioni che sostengono l'iniziativa e verrà veicolata in Europa grazie al Periscope, una ricerca finanziata dalla comunità europea su un bando H2020 dedicata a studiare le conseguenze socio-economiche oltre che sanitarie del Covid-19.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie