Suor Cristina torna in Sister Act

Agli Arcimboldi riparte musical: 'E' messaggio di Chiesa aperta'

(ANSA) - MILANO, 28 GIU - La missione artistica e religiosa di Suor Cristina Scuccia continua sui palcoscenici con 'Sister Act': dal 17 al 27 novembre al Teatro degli Arcimboldi di Milano la cantante vincitrice di The Voice riprenderà il ruolo di Suor Maria Roberta nell'adattamento musicale del celebre film del 1992 con Whoopi Goldberg.
    Suor Cristina torna nel cast di 22 artisti diretti da Saverio Marconi, accanto a Pino Strabioli (Monsignor O'Hara) e Francesca Taverni (Madre Superiora), mentre la protagonista Belia Martin riprenderà i panni di Deloris Van Cartier. "Per me entrare nel personaggio di Maria Roberta non è difficile: anch'io da novizia ho vissuto la sua trasformazione", ha detto ricordando che prima della vocazione aveva studiato proprio i rudimenti del musical nella Star Rose Academy di Roma. "In questa storia di scontri e incontri fra realtà c'è un messaggio per i religiosi: ascoltare cosa accade nel mondo e aprirci, non dobbiamo stare chiusi nel convento ma incontrare il diverso".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie