Da Pasquale Bruni gioielli la spesa a casa ai medici

A 75 medici di base tra Valenza e Alessandria con Maggiordomus

(ANSA) - ROMA, 22 MAG - Pasquale Bruni, maison di gioielleria con headquarter produttivo a Valenza si è unita a Maggiordomus, prima azienda di servizi dedicata alla semplificazione della vita quotidiana delle persone, per una charity inedita a supporto dei medici di base del territorio di appartenenza.
    Pasquale Bruni ha deciso di donare a tutti i 75 medici di base di Valenza ed Alessandria, impegnati giorno e notte per far fronte all'emergenza sanitaria che ha colpito la provincia, un servizio settimanale di spesa a domicilio per i mesi di maggio, giugno e luglio. "Il gesto - spiega una nota- vuole esprimere la più profonda gratitudine per lo sforzo profuso, in questo difficile periodo, come prima linea di aiuto e soccorso alla collettività: un lavoro inestimabile"."Abbiamo pensato - scrive la famiglia Bruni - che in questo delicato momento che stiamo vivendo e che vi vede impegnati in prima linea in questa incredibile emergenza il vostro tempo è più che mai prezioso e la nostra intenzione è quella di provare a regalarvene un po'. Nella speranza che questo momento sarà presto solo un ricordo, di cui voi siete e resterete gli eroi e in cui tutti saremo liberi ma uniti, come lo siamo ora nella preghiera e nel vero senso della vita". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie