Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Narrativa
  5. Il grande racconto di Dalì, ritratto di un genio

Il grande racconto di Dalì, ritratto di un genio

L'icona surrealista tra pittura, scultura, cinema, foto e moda

AA.VV., IL GRANDE RACCONTO DI DALÌ, a cura di Monia Rota (Edizioni della Sera, pp.180, 15 Euro). Tutta una vita condotta come una grande, inesauribile esperienza artistica; la capacità strabiliante di inventare sogni sempre nuovi da tradurre in forme e colori. E poi la personalità eccezionale di un uomo che è stato pittore, scultore, scrittore, fotografo, cineasta, designer e sceneggiatore, sempre in bilico tra genio e follia, capace con il suo estro di permeare tutta l'arte del secolo scorso. Offre il ritratto di uno dei massimi rappresentanti del movimento surrealista, tra i più importanti artisti di tutto il '900, "Il grande racconto di Dalì", antologia a cura di Monia Rota e pubblicata da Edizioni della Sera.
    Grazie a una serie di contributi che raccontano ossessioni e peculiarità di Salvador Dalì, il volume svela ogni aspetto del genio spagnolo nato a Figueres nel 1904: tra le pagine infatti il lettore troverà non solo i riferimenti alla pittura, ma anche le tante collaborazioni dell'artista, nel cinema con Luis Buñuel, Alfred Hitchcock e Walt Disney, nel mondo della moda con Elsa Schiaparelli e Christian Dior e nell'amata fotografia accanto agli amici Man Ray, Brassaï, Cecil Beaton e Philippe Halsman. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie