Morto Jean Daniel, fondò Le Nouvel Observateur

Macron: "Con la penna ha fatto la storia"

E' scomparso Jean Daniel, considerato tra i più grandi giornalisti francesi fondatore del settimanale Le Nouvel Observateur (ribattezzato da qualche anno 'L'Obs').
    Jean Daniel "è morto mercoledì sera all'età di 99 anni dopo una lunga vita di passione, di impegno e di creazione", annuncia L'Obs sul suo sito internet, riferendosi allo storico giornalista nato a Bilda, nell'allora Algeria francese il 21 luglio 1920. Grande giornalista nonché coscienza della sinistra francese, Jean Daniel fondò Le Nouvel Observateur nel 1964 insieme a Claude Perdriel.
    "Monumento del giornalismo, esploratore in avanscoperta che ha illuminato il cammino della sinistra, Jean Daniel è morto. La Francia perde una coscienza, uno di quegli uomini che fanno la storia con la sola forza della loro penna" scrive in un tweet il presidente francese, Emmanuel Macron. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie