Bologna Children's Book Fair a Shanghai

Fiera cinese organizzata per la prima volta da BolognaFiere

(ANSA) - BOLOGNA, 6 NOV - Bologna Children's Book Fair (Bcbf) arriva in Cina: dal 9 all'11 novembre a Shanghai BolognaFiere - tra i principali organizzatori fieristici europei e fondatore della Fiera del libro per ragazzi, appuntamento leader mondiale per la comunità professionale di questa editoria - porterà i suoi contenuti di eccellenza in qualità di nuovo organizzatore dell'unica manifestazione fieristica nella regione dell'Asia-Pacifico interamente dedicata ai libri per bambini e ragazzi.
    E' la seconda volta nel 2018 che BolognaFiere conferma il proprio ruolo di leadership nel settore al servizio di mercati esteri, dopo il successo della prima edizione della New York Rights Fair, evento professionale Usa interamente dedicato al mercato del copyright e alla distribuzione dei contenuti per adulti e ragazzi, organizzato insieme a partner americani.
    Per questa prima edizione in collaborazione, Bcbf è riuscita a traghettare in Cina molti espositori di Paesi che non erano mai stati alla China Shanghai International Book Fair (Ccbf) e farà arrivare oltreoceano anche le eccellenze mondiali dell'illustrazione e dell'editoria per ragazzi, con conferenze e seminari per parlare di editoria, digital, pensiero innovativo, lettura e cultura del libro.
    "Essere organizzatori di Ccbf offre a BolognaFiere - commenta il direttore commerciale Marco Momoli - la grande opportunità di creare una piattaforma davvero globale per lo scambio di copyright. Vediamo le due fiere di Bologna e Shanghai come eventi assolutamente complementari, e fare in modo che quello cinese si consolidi come l'appuntamento imperdibile per conoscere cosa accade nel mercato dei contenuti per bambini nella regione dell'Asia-Pacifico è, in questo ruolo, il nostro compito principale".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie