Cultura

Giorgiana Masi, indagine su un mistero

40 anni dopo esce per Feltrinelli inchiesta di Concetto Vecchio

(ANSA) - ROMA, 5 MAG - L'11 maggio, in occasione del quarantesimo anniversario della morte, esce per Feltrinelli "Giorgiana Masi. Indagine su un mistero italiano" del giornalista di Repubblica Concetto Vecchio: la prima inchiesta che racconta e riapre un grande mistero della storia italiana.
    Concetto Vecchio, che ha studiato tutte le carte giudiziarie sulla vicenda - spiega una nota della casa editrice - offre una serie di testimonianze che gettano nuova luce sull'uccisione di Giorgiana. Il 12 maggio del 1977 la studentessa diciottenne di Roma fu colpita da una pallottola su Ponte Garibaldi a margine di una manifestazione dei Partito Radicale in piazza Navona, indetta per celebrare il terzo anniversario del referendum sul divorzio. Il mistero di quella morte non è mai stato sciolto e negli anni la storia di Giorgiana è diventata il simbolo di una generazione. La ricostruzione storica mette in scena gli studenti, i movimenti e la politica e racconta il duello tra Pannella e Cossiga durato oltre 30 anni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie