Bray, su sito Treccani bio vittime mafia

In collaborazione con Trame.5 Festival

(ANSA) - ROMA, 11 GIU - "Credo che, accanto alle vite dei grandi personaggi della Storia, il portale online della Treccani potrà ospitare anche le biografie di tutte le vittime della mafia". A lanciare la proposta, il direttore dell'Istituto enciclopedico, Massimo Bray, nel corso della presentazione di Trame.5 Festival di libri sulle mafie (Lamezia Terme, 17-21/6).
    "Come Treccani - sottolinea - siamo convinti che i libri siano uno dei modi maggiori per combattere la mafia. Continueremo a collaborare in tutti i modi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie