Cinema: nasce a Bari 'Apulia Film House'

Nella Fiera del Levante di Bari,ospita anche scenografie di film

(ANSA) - BARI, 31 LUG - Nasce Apulia Film House, la casa del cinema e dell'audiovisivo targata Apulia Film Commissione e Regione Puglia, con sede nell'ex Palazzo del Mezzogiorno all'interno della Fiera del Levante di Bari. Oggi il taglio del nastro di quello che si candida ad essere un museo che racconta la storia del cinema e insieme un hub per l'industria dell'audiovisivo, pronto a diventare punto di riferimento per imprese e professionisti del settore e case di produzione internazionali.
    L'allestimento della parte museale, al piano terra, che sarà aperta a visite guidate soprattutto destinate alle scuole, è stata curata dalla factory Makinarium di Leonardo Cruciano, e ospita alcune delle opere più imponenti dei film di Matteo Garrone, tra cui parte della scenografia "La grotta della Pipistrella" e "Il drago marino" del film del 2015 "Tale of Tales". C'è poi una sala con una piccola zona di proiezione oscurabile, manifesti e locandine dei film della Mediateca regionale pugliese, teche e tavoli espositivi di scenografie e produzioni internazionali girate in Puglia, e un'altra sala che ospita il "Polo del digitale" con desk e postazioni lavoro per post-produzione, gaming, effetti speciali e animazione.
    Al piano superiore ci sono gli uffici e un laboratorio, chiamato Limbo, destinato a post-produzione, nuove tecnologie e virtual effect, oltre ad un'altra sala proiezioni da 60 posti.
    All'esterno, poi, c'è un'arena per proiezioni e spettacoli estivi dove, ad accogliere i visitatori, c'è la "Bocca di Pescecane" realizzata per il Pinocchio di Garrone. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie