Cultura

Coronavirus, Uffizi aperti e subito chiusi

Non succedeva dai Georgofili.Visitatori accompagnati a uscita

(ANSA) - ROMA, 08 MAR - Aperti e poi chiusi "per virus" nel giro di un'ora. E' successo alle Gallerie degli Uffizi l'8 marzo. In assenza del decreto, pubblicato in tarda mattinata, il museo più importante d'Italia ha regolarmente aperto i battenti alle 8.15 avendo cura, come già nei giorni scorsi, di fare in modo che i visitatori rispettassero le distanze di sicurezza.
    Alle 8.55 dal Mibact è arrivata la direttiva di chiusura. A quel punto, riferiscono dagli Uffizi, è stata spiegata la situazione ai visitatori, in tutto una quarantina di persone, che sono stati accompagnati all'uscita.
    Per il grande museo fiorentino, una serrata così è davvero eccezionale, non succedeva - ricordano gli addetti - dai giorni dell'attentato dei Georgofili, nel 1993. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    In Collaborazione con

    Vai al sito del Maxxi

    Modifica consenso Cookie