Torna Elisa, tre inediti e tour europeo

Esce edizione deluxe 'L'anima vola'. Londra prima tappa tour

Tre inediti e un tour europeo: è così che Elisa riparte a più di un anno dalla pubblicazione del suo ultimo disco, 'L'Anima Vola', premiato dalla critica e dal pubblico con un Lunezia 2014 e oltre 100mila copie vendute (doppio platino). Il 17 novembre arriverà così nei negozi 'L'Anima Vola - Deluxe Edition' che, oltre alle cover 'One' (U2) e 'Bridge Over Troubled Water' (Simon & Garfunkel) già uscite come b-side, contiene le nuove 'Pugni sotto la cintura', 'L'abitudine di sorridere' e 'Ti dirò di sì': "sono canzoni provenienti dalle sessioni di registrazione di 'L'Anima Vola' e hanno la stessa ispirazione new wave ma con più psichedelia", spiega Elisa parlando con l'ANSA.

Soprattutto in 'Pugni sotto la cintura' torna anche una certa rabbia, che si trovava già fra le righe di 'L'anima vola', album che inizialmente doveva portare nel titolo il riferimento a un 'impero delle volpi' come accusa alle persone furbe: "in me c'è sempre una parte arrabbiata da cui scaturiscono alcune cose, come questa canzone". Molto più dolce è invece 'A modo tuo', il singolo già pubblicato nel 2013 che lancia questa riedizione: scritto da Luciano Ligabue, il brano ha segnato una nuova collaborazione fra la cantante e il rocker di Correggio dopo 'Gli ostacoli del cuore' del 2006, "due vere perle", come le definisce Elisa. "Luciano l'ha scritta pensando a sua figlia - racconta Elisa - il suo apporto è stato fondamentale anche perché mi ha sostenuto nella scelta di pubblicare un disco interamente in italiano".

Il video di 'A modo tuo' ha per protagonista la figlia della cantante, Emma Cecile: "lei ama travestirsi, interpretare personaggi, io e il mio compagno sapevamo che le sarebbe piaciuto. Forse la scelta di farla recitare può far discutere, ma volevamo regalare a nostra figlia un'esperienza che si sarebbe ricordata per sempre". E per la scena in cui la piccola attrice piange, Elisa rivela: "è stato un piccolo incidente che Sara Tirelli, la mia amica e regista, ci ha chiesto di immortalare: Emma non è ancora così brava da piangere a comando, spero!". '

L'Anima Vola - Deluxe' contiene anche un bonus DVD con un 'Live Documentary' che segue la prima parte del tour del 2014, con interviste e altri contenuti esclusivi. Il 30 novembre Elisa partirà per tredici date fra Europa e Italia, con il tour 'L'Anima Vola Live in the Clubs': partenza dal Koko di Londra, quindi il 2 dicembre il tour toccherà Firenze (Obihall), il 5 Bologna (Estragon), il 6 Novara (Phenomenon), l'8 Parigi (Alhambra), il 9 Milano (Alcatraz), il 12 Treviso (Supersonic Music Arena), il 13 Bruxelles (Ancienne Belgique), il 15 Stoccarda (LKA Longhorn), il 16 Zurigo (X-Tra), il 18 Madrid (Sala but), il 19 Napoli (Casa della Musica) e il 20 chiuderà all'Atlantico Live di Roma. "È dal 2008 che non faccio un vero tour all'estero - conclude Elisa - riprenderò la formula dei brani a richiesta dal pubblico, e potrà capitare di eseguire alcune canzoni in spagnolo o inglese, ma saranno concerti per tutti e non solo per gli italiani emigrati". Quanto alla messinscena, Elisa assicura: "Sarà molto più rock, senza grandi coreografie o video, in una dimensione più musicale che preferisco".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie