Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Richiesta della proroga delle indagini notificata a Santanchè il 17 luglio

Richiesta della proroga delle indagini notificata a Santanchè il 17 luglio

L'atto recapitato via posta all'indirizzo milanese della ministra

19 luglio 2023, 19:43

Redazione ANSA

ANSACheck

La ministra Santanchè - RIPRODUZIONE RISERVATA

La ministra Santanchè - RIPRODUZIONE RISERVATA
La ministra Santanchè - RIPRODUZIONE RISERVATA

La richiesta di proroga delle indagini della Procura di Milano, in cui la ministra del Turismo Daniela Santanché è indagata con altre persone nell'ambito dell'inchiesta su Visibilia, è stata notificata via posta lo scorso 17 luglio all'indirizzo della sua abitazione milanese. È quanto l'ANSA ha potuto verificare

Da quanto è stato possibile verificare, l'atto giudiziario è stato recapitato al destinatario, Daniela Garnero Santanché, due giorni fa, lunedì 17 luglio, alle 11.40.

A ritirare la busta con dentro la richiesta di proroga delle indagini, è stata una persona definita 'addetta alla casa'. Inoltre, da quanto è stato sempre verificato, la richiesta di proroga, due pagine in tutto, è stata recapitato a due ex amministratori che figurano tra i sei indagati, parlamentare compresa, per bancarotta e falso in bilancio: l'11 luglio a Davide Mantegazza e due giorni dopo, il 13 luglio, a Massimo Gabelli. Nella richiesta del pm Maria Gravina e dell'aggiunto Laura Pedio, ci sono anche i nomi del compagno della ministra del Turismo Dimitri Kunz e della sorella Fiorella Garnero.  

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza