Cronaca
  1. ANSA.it
  2. Cronaca
  3. Azione ambientalisti a Roma, imbrattato quadro di Van Gogh

Azione ambientalisti a Roma, imbrattato quadro di Van Gogh

Colpita con un passato di verdura l'opera "Il seminatore" esposta a Palazzo Bonaparte

Azione degli ambientalisti di Ultima Generazione alla mostra di Van Gogh a Roma. Alcuni militanti del movimento ecologista hanno imbrattato con un passato di verdura l'opera "Il seminatore" esposta a Palazzo Bonaparte.

Il quadro è esposto nell'ambito della mostra dedicata all'artista che ospita le opere del Museo Kröller-Müller di Otterlo ed è protetto dal vetro.

Subito dopo l'azione degli attivisti è intervenuta la sicurezza che ha immediatamente chiuso le sale della mostra allontanando i visitatori. Gli attivisti dopo avere gettato il passato di verdura sull'opera si sono incollati alla parete e hanno urlato slogan contro l'uso del carbone e sul cambiamento climatico.

L'azione è stata portata avanti da quattro esponenti del movimento ambientalista Ultima generazione, costola italiana di Extinction Rebellion che ha già messo a segno proteste di questo tipo in alcuni musei all'estero.

"Ce lo aspettavamo, nessun danno ma è un gesto inutile''. Così all'ANSA Iole Siena, presidente e amministratrice delegata di Arthemisia, la società che produce e organizza la mostra di Palazzo Bonaparte.

"Attaccare l'arte è un atto ignobile che va fermamente condannato - ha detto il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano -. La cultura, che è alla base della nostra identità, va difesa e protetta, non certo utilizzata come megafono per altre forme di protesta. Peraltro il nostro patrimonio culturale va tutelato proprio dalle conseguenze del cambiamento climatico. Questo ennesimo gesto non può quindi passare come una legittima espressione di protesta". "È giusto proprio oggi ricordare - conclude il ministro - che i reati contro i beni culturali sono puniti gravemente e che gli autori sono perseguibili penalmente."

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie