Cronaca

Vaccini: Oristano, al via la terza dose da lunedì 27

Somministrazione dopo 28 giorni da ultima inoculazione

(ANSA) - ORISTANO, 23 SET - Partiranno lunedì 27 settembre al Centro vaccinale di Oristano le somministrazioni delle dosi addizionali di vaccino anti-Covid nei soggetti trapiantati o con marcata compromissione del sistema immunitario.
    Obiettivo della somministrazione della cosiddetta "terza dose", a completamento del ciclo vaccinale primario, è quello di permettere il raggiungimento di un adeguato livello di risposta immunitaria nelle persone in cui è presente almeno una delle seguenti condizioni (specificate nella circolare del Ministero della Salute n. 41416 del 14 settembre 2021).
    Indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo primario (Comirnaty di BionTech/Pfizer, Spikevax di Moderna, Vaxzevria di AstraZeneca o Janssen di Johnson&Johnson) sarà possibile utilizzare come dose addizionale uno dei due vaccini a m-RNA: Comirnaty di BionTech/Pfizer nei soggetti dai 12 anni in su e Spikevax di Moderna in quelli di età pari o superiore a 18 anni.
    La dose addizionale dovrà essere somministrata dopo almeno 28 giorni dall'ultima dose.
    I soggetti dai 12 anni in su che rientrano in almeno una delle categorie indicate, dovranno prenotare l'appuntamento vaccinale per la somministrazione della dose addizionale all'hub di Oristano attraverso la consueta piattaforma delle Poste italiane: On line dal sito https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it o agli ATM degli Uffici Postali o attraverso il Call Center 800 00 99 66 (attivo tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00) o il Portalettere .
    Per ricevere la dose addizionale occorrerà compilare il modulo di consenso informato e la scheda anamnestica, reperibili sul sito www.asloristano.it, e presentarli al personale sanitario dell'hub, insieme alla tessera sanitaria. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie