Cronaca

Due morti annegati in Liguria per il mare mosso

Lungo la costa di Savona. Le vittime sono due turisti

(ANSA) - GENOVA, 25 LUG - Due uomini sono morti in mare in Liguria, dove la costa è battuta da una forte mareggiata, in due distinti tratti del litorale di Savona. Si tratta di due vacanzieri che si sono gettati in acqua nonostante le onde e non sono riusciti a tornare a riva. La prima tragedia è avvenuta intorno alle 11 nello specchio acqueo delle Fornaci. E' morto un uomo di origini rumene di 45 anni. Inutili i tentativi di rianimazione del medico del 118. I carabinieri hanno sentito i testimoni per ricostruire l'accaduto. Sembra che l'uomo, residente a Moncalieri (Torino) si sia tuffato vicino alla foce del torrente Letimbro e sia stato spinto al largo dalla corrente e dalla risacca. L'allarme è stato dato da alcuni surfisti che lo hanno portato a riva aiutati dai bagnini di due stabilimenti.
    La seconda tragedia nella vicina Celle Ligure, dove intorno alle 13:00 l'equipaggio di una motovedetta della Guardia Costiera ha trovato al largo il corpo di un uomo, a quanto sembra un turista olandese. E' stato portato a terra ma i tentativi di rianimazione sono risultati inutili. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie