• Michele Merlo: la Procura apre un fascicolo per omicidio colposo

Michele Merlo: la Procura apre un fascicolo per omicidio colposo

Contro ignoti, dopo la denuncia dei familiari del cantante

Dopo la denuncia dei genitori del cantante vicentino Michele Merlo, già concorrente di X Factor e di Amici, morto a 28 anni a causa di un'emorragia cerebrale scatenata da una leucemia fulminante, la Procura di Bologna ha aperto un fascicolo contro ignoti per il reato di omicidio colposo. A farlo sapere è la stessa autorità giudiziaria, che spiega inoltre che l'apertura del fascicolo servirà per il "necessario svolgimento dell'autopsia e delle attività investigative connesse".

I genitori di Michele Merlo hanno deciso di "chiedere alla magistratura di svolgere le necessarie indagini al fine di verificare se vi siano stati errori e/o omissioni antecedenti al ricovero al Maggiore che abbiano determinato irreversibilmente la sorte del proprio figlio". E quanto fa sapere, in una nota, la famiglia dell'artista. 

Era ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'Ospedale Maggiore di Bologna dopo essere stato colpito, nella notte tra giovedì e venerdì, da un'emorragia cerebrale scatenata da una leucemia fulminante e sottoposto a un delicato intervento chirurgico.  LA COMMOZIONE DI FAN E COLLEGHI

Le condizioni di Merlo, in arte Mike Bird, erano peggiorate nel corso delle ore. "Michele - ha fatto sapere ieri la famiglia in una nota - si sentiva male da giorni e mercoledì si era recato presso il pronto soccorso di un altro ospedale del bolognese che, probabilmente, scambiando i sintomi descritti per una diversa, banale forma virale, lo aveva rispedito a casa. Anche durante l'intervento richiesto al Pronto soccorso, nella serata di giovedì, pare che lì per lì non fosse subito chiara la gravità della situazione". La famiglia Merlo ha anche voluto "smentire categoricamente quanto alcuni disinformati scrivono sui social: Michele non è stato in nessun modo vaccinato contro il Covid. Michele è stato colpito da una severa forma di leucemia fulminante con successiva emorragia cerebrale".

L'Ausl di Bologna, "sentita anche la famiglia, sta ricostruendo la vicenda a partire dal primo accesso del giovane all'Ospedale di Vergato, avvenuto nel pomeriggio di mercoledì 2 giugno, e dove risulta essere stato visitato dal medico di continuità assistenziale" ed è in corso "la ricostruzione puntuale del soccorso in emergenza avvenuto il giorno successivo che ha condotto all'intervento e al ricovero in rianimazione". La direzione ha dato "mandato al risk manager aziendale di procedere ad attivare l'iter per un audit di rischio clinico". Lo comunica l'Ausl su Michele Merlo, esprimendo "vicinanza e cordoglio alla famiglia".

Fan e colleghi, da Emma Marrone a Francesco Facchinetti a Ermal Meta, da Federico Rossi (del duo Benji & Fede) a Aka7even, concorrente dell'ultima edizione di Amici, allo stesso programma di Maria De Filippi, hanno invaso nelle scorse ore i social di messaggi di affetto, incoraggiamento e solidarietà. 
   
"Ciao Michele. Ieri sera ho cantato forte per te.. Stamattina il mio cuore si è rotto in mille pezzi. Non ho parole amico mio. Ti bacio sulla fronte e agli angoli della bocca sempre screpolati. Fai buon viaggio Michi". E' l'addio a Michele Merlo che Emma Marrone ha affidato ai suoi profili social. Al giovane collega, conosciuto ad Amici nel 2017, la cantante ha dedicato il suo concerto di ieri sera all'Arena di Verona: "Tante persone sono nel mio cuore - ha detto - ma stasera c'è una persona in particolare nel mio cuore ed è a lui che dedico tutto questo concerto, tutto il vostro calore e tutta la vostra energia: forza Miky". Emma era stata tra i primi ad unirsi al coro di messaggi di affetto e solidarietà per Merlo che in questi giorni hanno invaso i social.

VIDEO DA YOUTUBE

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie