• Covid: questionario post Covid in Lombardia, domande 'solo per donne'

Covid: questionario post Covid in Lombardia, domande 'solo per donne'

Sul questionario della Asst Rhodense le voci per le donne sono 'preparazione del cibo', 'governo della casa' e 'biancheria'

Fa discutere un questionario sottoposto al termine di un controllo post Covid nell'ospedale di Bollate (Milano) a Luca Paladini, portavoce dei Sentinelli di Milano, che l'ha postato sulla propria pagina Facebook. Sul questionario della Asst Rhodense ci sono voci riservate "solo alle donne": 'preparazione del cibo', 'governo della casa' e 'biancheria'. Come se le attività in questione fossero di pertinenza esclusivamente femminile.

Numerosi i commenti indignati sotto il post pubblicato da Paladini. "Dovremmo assolutamente indagare sull'autore/ice di questo fantasmagorico questionario..." scrive Monica P.
"Non è tanto la Regione Lombardia, è lo strumento - chiarisce un altro utente, Cristian S. - per la valutazione delle autonomie strumentali, che in genere viene utilizzato nel caso di anziani e fa parte dello screening del decadimento cognitivo.

Di sicuro andrebbe rivisto e aggiornato perché in effetti fa abbastanza rabbrividire".
Roberta R. commenta con ironia: "Spaccare la legna e cacciare le lepri (solo per uomini) non c'è?".
Paladini si è sottoposto al controllo post-Covid insieme al padre, a cui era stato rivolto l'invito a presentarsi in ospedale. Entrambi erano risultati positivi nei mesi scorsi.
  
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie