Valanghe, morto scialpinista 73enne sulle Alpi svizzere

Corpo del 73enne ritrovato scorsa notte sopra Crans-Montana

(ANSA) - AOSTA, 09 DIC - Uno scialpinista di 73anni è morto ieri sulle Alpi svizzere dopo essere stato travolto da una valanga. Secondo quanto riferito oggi dalla polizia del Cantone Vallese l'incidente si è verificato nei pressi del colle des Outannes, sopra il comprensorio sciistico di Crans-Montana.
    L'uomo era residente nella zona. L'allarme era stato dato ieri sera dalla famiglia preoccupata per il mancato rientro.
    La vittima è stata individuata la scorsa notte, sotto un metro e mezzo di neve, tramite il segnale del cellulare. Non aveva con sé l'Artva, l'apparecchio di ricerca in valanga. Nel momento del ritrovamento era ancora vivo, ma in grave stato di ipotermia. I soccorritori hanno tentato invano di rianimarlo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie