Molestie, Placido Domingo fa mea culpa

Il tenore: " sono dispiaciuto per il dolore che ho causato"

 Il tenore Placido Domingo, che si trova ad affrontare diverse accuse per molestie sessuali, si è scusato per "le ferite" causate, affermando di aver accettato la "piena responsabilità" delle sue azioni. "Sono veramente dispiaciuto per il dolore che ho causato. Accetto la piena responsabilità delle mie azioni", ha detto in una nota inviata all'agenzia di stampa spagnola Europa Press.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie