Condannato a 3 anni ex sindaco di Adro

Per lui l'accusa di aver manipolato appalti

(ANSA) - BRESCIA, 27 GEN - L'ex sindaco di Adro Oscar Lancini, leghista conosciuto alle cronache per aver tappezzato con il sole delle alpi simbolo del carroccio la scuola del paese bresciano, è stato condannato dal tribunale di Brescia a tre anni nell'ambito dell'inchiesta che nel 2013 lo aveva portato agli arresti domiciliari per la realizzazione dell'area feste a Adro con la contestazione di aver manipolato gli appalti. Era accusato a vario titolo di truffa e turbata libertà degli incanti. L'intera giunta era finita sotto inchiesta: 21 gli imputati e dodici le assoluzioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie