Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Palermo: Pd, da c.destra nessun rifiuto netto su voti mafia

Palermo: Pd, da c.destra nessun rifiuto netto su voti mafia

Barbagallo, c'è qualcuno che vuole riportate città a 40 anni fa

(ANSA) - PALERMO, 28 MAG - "Penso che tira un'aria strana e che ancora non abbiamo sentito da parte del candidato a sindaco del centrodestra a Palermo un rifiuto netto sui voti che vengono dalla mafia, da certi ambienti e da certe commistioni. Ci piacerebbe sentire che questi voti non li vogliono. Ma siamo ormai a qualche giorno dal voto e continuano ad esserci troppe incertezze e troppi tentennamenti. C'è qualcuno che vuole riportare le lancette dell'orologio a Palermo a quaranta anni fa". Lo ha detto il segretario del Pd Sicilia, Anthony Barbagallo, a margine della direzione regionale del partito.

"Lo stiamo acclamando a gran voce e lo aspettiamo il segretario Enrico Letta sarà lunedì a Messina e speriamo che entro la fine della campagna elettorale riesca a tornare a Palermo per ribadire alcune questioni che stanno a cuore al nostro partito", ha aggiunto parlando di "un calo di tensione vera sulla legalità e nella lotta alla mafia" nell'isola. "La presenza del segretario nazionale serve anche a questo - ha sottolineato Barbagallo - a dire che certi temi per noi non possono essere derogabili e non ci può essere un calo di tensione: la lotta alla mafia era, è e resta la prima priorità in Sicilia per il Partito democratico"

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie