Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Comunali:Giambrone, perché sì primarie Regione e Palermo no?

Comunali:Giambrone, perché sì primarie Regione e Palermo no?

"Scelta singolare, fermo restando unità attorno a Franco Miceli"

(ANSA) - PALERMO, 04 APR - "E' singolare che a Palermo non si è riusciti a organizzare le primarie per il candidato sindaco nonostante in tanti lo chiedessimo da sei mesi e invece in poco tempo si decide di farle per scegliere il candidato alla presidenza della Regione siciliana". Lo dice il vicesindaco di Palermo Fabio Giambrone, da sempre a fianco di Leoluca Orlando, ed esponente del Pd. "E' una cosa inspiegabile, ancora non ho capito il motivo di questa mancata scelta per Palermo, anche perché i gazebo avrebbero valorizzato le tante anime del centrosinistra impegnate in questa competizione elettorale - aggiunge Giambrone -. E' stata una occasione persa, fermo restando che attorno a Franco Miceli c'è unità e compattezza da parte della coalizione". Giambrone manifesta perplessità sull'ipotesi di fare le primarie regionali a luglio, come suggerito dal vice segretario Peppe Provenzano: "Ho qualche dubbio, tanta gente sarà al mare". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie