Sicilia

Imprese: Giglio.com punta a Piazza Affari quotandosi su Aim

Azienda siciliana attiva nel settore vendita on line moda lusso

(ANSA) - PALERMO, 22 GIU - Giglio.com si prepara a sbarcare sull'Aim, il mercato alternativo del capitale gestito da Borsa Italiana. La società siciliana attiva nel settore della vendita online per la moda di lusso multimarca e su scala globale che fa capo alla famiglia Giglio nasce negli anni '60 a Palermo, quando Michele Giglio eredita una bottega di tessuti e merceria e la trasforma in quella che è considerata una delle realtà siciliane più importanti del settore. Nel 1996 viene lanciato il primo fashion store online e diventa tra i pionieri del settore in Italia. L'azienda, oggi guidata dai figli Giuseppe e Federico Giglio, secondo indiscrezioni rilanciate da Il Sole 24 Ore, starebbe guardando al mercato Aim e avrebbe già selezionato Alantra in qualità di nomad e global coordinator.
    Già nel 2019 la società si era avvicinata alla Borsa: con la quotazione all'ExtraMot Pro di Borsa Italiana di un minibond da due milioni poi rimborsato.
    Giglio.com può contare su una piattaforma tecnologica proprietaria ed ha una community di oltre 160 boutique indipendenti, che compongono un'offerta di circa 500 brand della moda di lusso. La società ha chiuso il 2020 con ricavi delle vendite per 24,5 milioni di euro, in crescita di circa il 38% rispetto all'esercizio precedente, sulla scia dell'accelerazione in atto nel settore del global fashion luxury e-commerce.
    Giglio.com genera attualmente due terzi delle vendite all'estero con una fetta anche in Cina. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie