Sicilia

Beppe Barresi nuovo presidente Progetto Itaca

Onlus si occupa a Palermo di problemi connessi a disagio mentale

(ANSA) - PALERMO, 22 GIU - Cambio al vertice del Progetto Itaca Palermo, l'asociazione che si occupa dei problemi connessi al disagio mentale. Il nuovo presidente è l'architetto Beppe Barresi, che succede alla dottoressa Rosalia Camerata Scovazzo.
    Lo ha nominato nei giorni scorsi il Consiglio direttivo. Nel suo discorso di insediamento, Barresi, che è uno dei fondatori del Progetto Itaca ODV onlus a Palermo, ha ringraziato la dottoressa Rosalia Camerata Scovazzo per l'impegno e la dedizione mostrate nei confronti dei tanti soci di Itaca durante la sua lunga presidenza. Il nuovo presidente ha, inoltre, tenuto a sottolineare il ruolo fondamentale svolto dai volontari, il supporto dei tanti donatori e, in particolare, l'affettuoso e generoso sostegno offerto dal professor Emmanuele Emanuele, presidente della Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, grazie ai quali Itaca Palermo sta proseguendo la sua missione.
    Fondato nel 2011 con sede nella settecentesca Villa Adriana, il Progetto Itaca Palermo è una realtà sempre più importante nel panorama dei disturbi della salute mentale ed è parte del network nazionale che fa capo all'omonima fondazione presente in molte altre città italiane. I servizi offerti da Itaca sono assolutamente gratuiti.
    Barresi ha ricordato, infine, come l'isolamento causato dalla pandemia sia uno dei fattori di maggiore rischio per l'insorgere o l'aggravarsi di un disagio mentale. Realtà come Itaca sono diventate, quindi, ancora più importanti per le persone segnate da queste problematiche. Attualmente i soci della Club house sono una sessantina, insieme e col sostegno dei volontari e dello staff hanno saputo affrontare e vincere il buio dei lunghi mesi di lockdown. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie